Le stampanti 3D: oltre la prototipazione

20 Febbraio 2018

La tecnologia della stampa 3D

La tecnologia della Manifattura Additiva, più nota come stampa 3D, nata inizialmente per la creazione di prototipi, trova oggi un continuo sviluppo, aprendo nuove opportunità al suo utilizzo anche per fini diversi. Si tratta di una vera e propria rivoluzione che sta modificando l’idea stessa di produzione. Infatti, dalla mera realizzazione di prototipi, si è passati alla produzione di manufatti personalizzati che permettono di minimizzare il time to market eliminando totalmente l’uso dello stampo.

Come El.Fa. utilizza la stampa 3D

El.Fa, che punta da sempre all’innovazione continua, ha fatto suo il concetto del “do it by yourself”. Tanto è vero che nel settembre del 2010 si è munita di una propria stampante 3D professionale che usa la tecnica FDM per plastiche ABS, realizzando particolari robusti e stabili in temperatura. Finora la stampante ha lavorato a pieno regime, con prestazioni che hanno ampiamente soddisfatto sia noi stessi che i nostri Clienti. Nel febbraio 2018 alla prima stampante se ne è unita una seconda, per sopperire alle crescenti necessità dell’Azienda.

I benefici delle stampanti 3D di ultima generazione

Lo scopo principale per il quale si è deciso di percorrere questa strada innovativa  è quello di soddisfare sempre più le esigenze di flessibilità e velocità richieste dai Clienti, realizzando anche le produzioni di piccole serie, in modo altamente professionale sia per qualità che ripetitività. Ora, anche i piccoli progetti, che venivano bloccati dai prezzi elevati degli stampi (imponendo soluzioni alternative non sempre ottimali), possono essere sviluppati e prodotti.

In conclusione, la stampante 3D ha rivoluzionato la nostra attività portando benefici non solo economici, ma anche di immagine, favorendo inoltre l’acquisizione di nuovi Clienti.

Contattaci per maggiori informazioni

 
 

 

Le stampanti 3D